Catechesi

Condividi ...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email
Condividi ...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email
Condividi ...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email
Condividi ...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

Gentilissime Famiglie dei Cresimandi di Aprile 2020, di Mappano e Leini

Purtroppo l’attuale situazione di estrema incertezza ci impone di rimandare la celebrazione della Confermazione a data da destinarsi.

Come ben sappiamo la scuola, e di conseguenza il catechismo e l’oratorio, saranno sospesi fino al 3 Aprile.

Supponiamo pure che magicamente il 3 aprile non ci sia più nessun contagio in Italia e in Piemonte e che di colpo si possa fare la vita di prima con tutti gli assembramenti che fin’ora sono stati sconsigliati e poi vietati. Fosse così avremmo la Settimana Santa da gestire e poi dopo Pasqua, pochi giorni per recuperare il tempo perso ed organizzare la Celebrazione delle Cresime a Mappano e a Leini. Sarebbe impossibile tecnicamente e umanamente e mancherebbe quella serenità di fondo che dovrebbe caratterizzare una festa simile. Anche spostare le Cresime su Maggio o Giugno, al momento risulta impraticabile, perché sono due mesi già saturi come impegni, celebrazioni ed eventi.

Riteniamo pertanto di sospendere la celebrazione delle Cresime a data da destinarsi.

Su consiglio della Curia di Torino in questo momento non siamo in grado di darvi una data, che verosimilmente potrebbe essere nell’autunno 2020 o perfino nell’anno 2021.

Sarà nostra premura, se la situazione migliorerà, comunicarvi dopo l’estate la nuova data e il calendario degli incontri che avrebbero dovuto portare a completamento il cammino catechistico verso la Cresima.

Sicuramente molti di voi si porranno la domanda: “…e le Prime Comunioni si faranno?” Sulla risposta ci prendiamo tempo. Cercheremo di rispondervi a inizio aprile, quando si capirà la data di apertura della scuola.

Questo senso di provvisorietà è veramente nuovo per tutti quanti, ma ci obbliga anche a nuove riflessioni, soprattutto rispetto a ciò che è essenziale nella vita di tutti i giorni e nella vita di Fede e nel nostro cammino di amicizia con Gesù.

Uniti nella preghiera, 

don Pierantonio, Parroco di Mappano e Leini

Condividi ...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email
Condividi ...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email